Frangia a tendina: La tendenza dell’inverno 2016

Frangia a tendina

Frangia a tendina: La tendenza dell’inverno 2016

La frangia è una scelta più o meno radicale per cambiare look. È la soluzione per cambiare capigliatura senza perdere minimamente in eleganza.

Nella Fashion Week di New York 2015 è stata insostituibile alle sfilate autunno-inverno! Questa stagione la frangia a tendina deve essere intera, dritta e profonda, con un aspetto leggermente arrotondato. Può anche essere con spirito anni Sessanta. La adorerai perché darà una marcia in più al tuo stile, e soprattutto donerà una profondità massima al tuo sguardo.

A chi sta bene la frangia a tendina? Arriva fino alle sopracciglia ed è quindi più adatta ai capelli lunghi o di media lunghezza. La si consiglia inoltre sui capelli lisci e folti perché ha bisogno di sostanza per essere piena e coprire la fronte.

Oltre alla forma del viso, la frangia va tagliata anche in base alla tipologia del capello, cioè se spesso o sottile. Se i tuoi capelli sono piuttosto fini, meglio scegliere una frangia a ciuffo, anche questa una delle tendenze di questo inverno. Se hai i capelli mossi e vuoi ottenere un risultato altrettanto preciso e uniforme, è assolutamente necessario realizzare un lissage.

È semplice e si adatta a ogni look aggiungendo sempre una nota singolare e super trendy.

Come prendersene cura? Prendi dunque regolarmente appuntamento dal parrucchiere per i ritocchi necessari e al momento di pettinare i capelli vaporizza la lacca sul pettine fine prima di passarlo accuratamente sulla frangia. Otterrai il massimo della tenuta e ti garantirai un aspetto impeccabile.

Frangia a tendina

Write a Reply or Comment